parallax background

Cellulite: scopri come la riflessologia plantare può aiutarti

Farinata di Ceci
31 maggio 2017
10 consigli per ritrovare la tua forma
28 giugno 2017

Quando arriva la stagione estiva inizia l’incubo di molte donne ovvero la cellulite, un inestetismo prevalentemente femminile , che coinvolge punti specifici del corpo provocando il tipico effetto della pelle a buccia d’arancia. Un vero incubo per tantissime donne! La riflessologia plantare rappresenta una tecnica molto utile per questo tipo di problematiche grazie al lavoro, profondo ma non invasivo, che offre a livello del sistema linfatico e circolatorio.
Andiamo però con ordine…

Che cos’è la cellulite?

La panniculopatia edematofibrosclerotica, meglio conosciuta come cellulite, è un’alterazione cutanea che nelle donne si manifesta fin dalla giovane età in punti del corpo specifici: cosce, addome e glutei, dando alla pelle il tipico aspetto bucherellato tanto odiato da noi donne.

LA SUA FORMAZIONE È INDICE DI UNA CONGESTIONE DEL TESSUTO CONNETTIVO E PUÒ DIPENDERE DA DIVERSI TIPI DI FATTORI. TRA QUESTI IL PIÙ COMUNE È RAPPRESENTATO DALL’AZIONE DEGLI ORMONI SESSUALI FEMMINILI OVVERO GLI ESTROGENI. QUESTO SPIEGA PERCHÉ SIANO LE DONNE AD ESSERE LE PIÙ COLPITE DALLA CELLULITE.

Il pennicolo adiposo che scorre lungo la nostra pelle è formato da cellule di grasso che si trovano proprio sotto la nostra cute e che rappresentano le nostre riserve di energia. La ritenzione idrica che si crea lungo la pelle è favorita dall’azione degli estrogeni. Questi ormoni producono un aumento del volume delle cellule adipose e la loro rottura, provocando così un’espansione di queste ultime e del loro contenuto di trigliceridi tra le cellule circostanti Si crea cosi un rigonfiamento del tessuto adiposo e delle problematiche legate al microcircolo.
Anche la cattiva circolazione legata alla sedentarietà, situazioni di obesità e sovrappeso, stress e stili di vita irregolari e un’alimentazione scorretta contribuiscono al formarsi della cellulite.

Come  la riflessologia plantare può aiutarti?

LA RIFLESSOLOGIA PLANTARE È UNA TECNICA NON INVASIVA CHE CONSISTE IN UNA DIGITOPRESSIONE ED UN MESSAGGIO DOLCE DI PUNTI SPECIFICI POSTI SOTTO LA PIANTA E SUL COLLO DEL PIEDE.

Sui nostri piedi  infatti sono riflessi organi ed apparati del corpo. Una vera e propria mappa perfetta del nostro organismo in cui è possibile trovare i così detti punti riflessi.

La comodità di questa tecnica è quella di non lavorare su una zona specifica del corpo interessata dalla cellulite ma scoprire solo i piedi per agire non solo sull’effetto ma soprattutto sulle cause che sono alla base della comparsa e della formazione della cellulite.

TRAMITE LA RIFLESSOLOGIA SI RIESCE AD AGIRE SU TUTTO IL SISTEMA ENDOCRINO, PRINCIPALE RESPONSABILE DI UN’ALTERAZIONE DELLA PRODUZIONE ESTROGINICA E A SFIAMMARE IL SISTEMA LINFATICO, DRENANDO I LIQUIDI IN ECCESSO CHE SI CONDENSANO SOTTO LA PIANTA DEL PIEDE E CHE AGISCONO NEGATIVAMENTE SUL MICROCIRCOLO, PROVOCANDO RITENZIONE IDRICA E RISTAGNO TOSSINICO.

Per questo dopo un trattamento riflessologico aumenterà la produzione di urina che potrebbe presentare un aspetto diverso rispetto al normale proprio perché il corpo inizia ad eliminare immediatamente liquidi e scorie in eccesso.

Oltre a migliorare la circolazione sanguigna, la riflessologia  consente di eliminare i liquidi in eccesso ed permette di ridurre stati di stress ed ansia.

La riflessologia rappresenta una tecnica ottima per una detossificazione profonda del corpo e uno stimolo importante per ristabilire la funzionalità dell’organismo, agendo quindi sugli organi emuntori, ovvero i nostri organi filtro,  come il fegato, i reni e l’intestino, favorendo i processi di purificazione profonda del corpo e della mente.

Dopo un ciclo di sedute riflessologia in cui si lavora in modo specifico sul sistema linfatico ed endocrino, il ristagno di liquidi diminuisce e gli effetti positivi sono visibili anche sulla pelle, in particolare sui quei punti del corpo più colpiti dalla cellulite.

Francesca Panfili
Francesca Panfili
Sono naturopata e insegnante di yoga. Sono specializzata in Iridologia, Alimentazione Naturale, Floriterapia australiana e Micoterapia ovvero l’utilizzo dei funghi medicinali a scopo terapeutico. Ti aiuto a costruire il tuo benessere ogni giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.